Calcio giovanile

Prima sconfitta per i Giovanissimi della Daken

Share this post

Barile Daken Invicta Matera 4-2 Barile: Rella F., Natale, Amato, Susco, Prisco, Di Vincenzo, Girardi, Traficante, Cardone, Rella M., Deoregi / Grieco, Stante, Sapio, Carlucci, Croce, Barozzino, Guida. Allenatore Cittadini Daken Invicta Matera: Benedetto, Ambrosecchia, Rubino, Valenzano, Laera, Albano, Laruccia, Adorisio, Miglio, Gorghini, Cappiello /  Moramarco, Dinota, Acito, Matera, Natile A. Allenatore Stasolla. Arbitro: Maria Luongo di Venosa Reti: Gorghini (I), Rella (B), Cappiello (I), Rella (B), Rella (B), Rella (B).   La Daken Invicta Matera incappa nella prima sconfitta nel campionato regionale Giovanissimi  contro un Barile ben messo in campo e con buone individualità, capace di mettere in crisi Albano e compagni soprattutto nella seconda parte di gara. Il match infatti era iniziato sotto i migliori auspici, visto l’immediato vantaggio di Gorghini, schierato in attacco al fianco di Cappiello. La prima frazione di gara è decisamente ad appannaggio della Daken Invicta Matera con Adorisio e Valenzano che a centrocampo garantiscono qualità e sostanza, e con l’inedita coppia d’attacco che crea diversi affanni alla difesa di casa. Dopo il momentaneo pareggio di Rella infatti, è Cappiello a portare lo score sul 1-2, punteggio con il quale si arriva al duplice fischio del direttore di gara. Il secondo tempo si apre con la decisa reazione del Barile e con una Daken Invicta Matera che pare essere rimasta con la testa negli spogliatoi. E’ sempre l’attaccante di casa Rella, ad approfittare per ben tre volte nel giro di pochi minuti delle disattenzioni della difesa materana, prima con due serpentine che lasciano di sasso l’intero reparto arretrato, poi con un tap-in a due passi dalla porta dopo un intervento miracoloso di Benedetto, che non trova la copertura dei difensori materani. I ragazzi di Stasolla vedono così l’Asso Potenza allontanarsi di tre punti a quota 23, ma rimangono al secondo posto in solitaria vista la sconfitta dell’Avigliano. L’occasione per il pronto riscatto è fissata per sabato prossimo, nella sfida casalinga contro il Padre Minozzi, già sconfitto in Coppa Basilicata per 1-0. Nella foto la squadra di mister Stasolla.