Calcio a 5 nazionale

Solo un pari per il Borussia Policoro

Share this post

Impatta in casa contro il Sammichele l'Avis Borussia Policoro, mettendo sempre più in salita la corsa al quarto posto, utile per guadagnare l'accesso alla final eight di coppa italia di serie A2.Nella nona giornata di questo girone B, mister Angelo Bommino ritrova Marcio Antonio Zancanaro, dopo le tre giornate di squalifica, e recupera anche Giovanni Cospito che aveva subito nella seduta di allenamento di giovedì un colpo al polpaccio.In avvio di partita è proprio Zancanaro il più pericoloso dei padroni di casa, prima con un sinistro parato in due tempi dal portiere polacco Pstrusinski, poi con un destro che finisce sull'esterno della rete. Al 6'44” grande parata di Bragaglia su Gonzalez. Al 8'55” è un destro di Pizzo dalla distanza ad andare vicino al palo. Al 9'02” gli ospiti si portano in vantaggio con Ruizinho, bravo a girarsi in area e battere di destro Bragaglia con un tiro che batte sulla parte interna della traversa e finisce dentro. Reazione Avis Borussia al 9'51” con un sinistro di Zancanaro che finisce al lato e su cui capitan Grandinetti, appostato sul secondo palo, non trova per poco la deviazione di testa verso la porta. Un minuto dopo ottima azione corale dei policoresi, con il portiere ospite che chiude sui piedi di Zancanaro proprio al momento di calciare. Al 11'14” sinistro velenoso di Scharnovski che Pstrusinski para a terra. Al 12'20” ottimo Bragaglia sul destro di Gigante, trenta secondi dopo occasione per Fantecele che, troppo altruista, mette la palla in mezzo per Zancanaro, chiude il portiere polacco del Sammichele. Al 14'00” schema su punizione per la squadra lucana che si chiude con un destro di Pizzo al lato. E' il preludio al gol del pareggio che arriva al 17'36”, ottima azione di Scharnovski dalla destra che mette sul secondo palo per Dan, per il tap-in vincente. Sale in cattedra Scharnovski che, dopo l'assist del pareggio, prima sfiora il vantaggio su un tiro al volo che Pstruniski toglie dall'incrocio, deviandolo in corner, poi lo trova con un calcio di punizione simile a quello trasformato a Catania, di sinistro, ad aggirare la barriera, è il 19'13”.Nella ripresa la prima occasione è per gli ospiti, con Ruizinho, il suo destro è deviato in angolo dalla difesa biancorossa. Al 1'43” azione di Pizzo a sinistra, para il portiere polacco. Qualche secondo più tardi destro di Scharnovski di poco al lato. Al 1'58” ripartenza di Pizzo che supera anche il portiere avversario in uscita, ma rinviene la difesa pugliese a liberare. Al 3'44” pericolosi gli ospiti con un destro di Gonzalez di poco fuori. Al 4'18” sinistro di Zancanaro deviato, sul capovolgimento di fronte Bragaglia esce bene su Gonzalez. Al 8'00” destro di Cospito, vola Pstrusinski a deviare, un minuto dopo il portiere dei pugliesi para ancora su Fantecele. Al 9'58” ancora Bragaglia a salvare la porta policorese, bravo a chiudere su Gonzalez solo davanti a lui. Al 12'42” occasionissima per l'Avis Borussia con un contropiede cominciato da Pizzo e concluso con un diagonale troppo largo di Fantecele. Al 15'05” autentico miracolo di Bragaglia con una parata sotto la traversa con la mano destra su un tiro ancora di Gonzalez. Negli ultimi tre minuti il mister del Sammichele Guarino, mette il quinto di movimento. Curri non trova la deviazione vincente al 17'18” sul secondo palo, ma il pareggio è nell'aria ed arriva qualche secondo dopo ancora con Ruizinho che insacca di destro all'incrocio dei pali. La reazione dei padroni di casa è in un destro di Pizzo al 18'24” che finisce a lato.A fine gara le parole del tecnico in seconda Nicola Fedele, molto amareggiato:”peccato perchè abbiamo fatto la gara, ma come ci sta capitando spesso in questa stagione, non riusciamo a chiudere subito le partite. Loro sono venuti qui a difendersi e a sfruttare le poche occasioni avute, siamo amareggiati perchè ora l'obiettivo final eight si allontana. Dopo le due vittorie di fila ci credevamo e oggi era fondamentale conquistare i tre punti. Adesso abbiamo una trasferta molto difficile a Roma contro la capolista, bisogna voltare pagina e lavorare già per la prossima gara”.   Avis Borussia Policoro: Cecio Laviola, Francesco Corbino, Alfredo Grandinetti, Marcio Antonio Zancanaro, Lorenzo Giannace, Andrè Fantecele, Juliano Scharnovski, Renan Pereira Pizzo, Eduardo Bragaglia, Andrei Claudiu Dan, Giovanni Cospito, Giuseppe Lillo. Allenatore Angelo BomminoSammichele: Ivan Zerbini, Rui Miguel Fernandes Ruizinho, Paolo Loschiavone, Luigi Gigante, Giuseppe Manghisi, Giuseppe Curri, Joan Gonzalez, Pietro Loschiavone, Alberto Tasso, Pawel Pstrusinski. Allenatore Cataldo GuarinoArbitri Carradori di Roma1 e Nitti di Barletta, cronometrista D'Alessandro di Policoro.   Nella foto Juliano Scharnovski, gol e assist per lui.